Medicina di genere ed invecchiamento cerebrale

Medicina di genere ed invecchiamento cerebrale

La donna ha un cervello che sia strutturalmente che fisiologicamente differisce da quello maschile, è più piccolo ed ha una differente distribuzione di neuroni, ha un’organizzazione funzionale più simmetrica di quella maschile. Per cui l’invecchiamento cerebrale è completamente diverso, nell’uomo sono alterate le funzioni esecutive, cioè la capacità di fare delle cose, nella donna è il deficit della memoria anterograda (per i fatti recenti) che viene gradualmente a perdersi. Del resto la perdita della memoria è legata nella donna alla carenza estrogenica dopo la menopausa. È di fondamentale importanza supplementare gli estrogeni prima della loro pausa definitiva, altrimenti i recettori cerebrali responsabili della demenza non rispondono più agli estrogeni. La scelta migliore cadrà non su estrogeni di sintesi, ma su terapie con ormoni bio-identici ricavati dal regno vegetale e del tutto simili ai nostri ormoni naturali. Inoltre la minor massa cerebrale della donna rispetto all’uomo porta a una maggior frequenza di Alzheimer nel sesso...

Read More

BHRT: terapie con ormoni bioidentici in menopausa e perimenopausa

BHRT: terapie con ormoni bioidentici in menopausa e perimenopausa

La variazione dell’ambiente ormonale associata alla perimenopausa e alla menopausa può portare ad una varietà di sintomi che possono influenzare la qualità di vita della donna. La terapia ormonale post-menopausa  è un trattamento ben tollerato ed efficace per questi sintomi. Tuttavia, la terapia ormonale combinata, costituita da estrogeni equini coniugati e medrossiprogesterone acetato, è stata associata ad un aumento  di rischi per la salute. Di conseguenza, alcune donne si rivolgono a formulazioni ormonali alternative conosciute come ormoni bioidentici (BHRT) perché la percepiscono come un’alternativa più sicura....

Read More

Le pause ormonali

Le pause ormonali

Le pause ormonali portano a lente trasformazioni morfologiche con perdita di depositi adiposi nell’estetica del viso e caduta per gravità di molte strutture con lenta accentuazione delle pieghe naso-labiali, occhiaie, borse, accentazione della così detta marionetta: le pieghe laterali alle labbra che contornano il...

Read More

Anti Aging, Inflamm-aging e Medicina Integrata

Anti Aging, Inflamm-aging e Medicina Integrata

Nel 2000, il gruppo di Franceschi ha coniato il termine “Inflamm-aging” per fare riferimento a uno stato pro-infiammatorio di basso grado, che appare durante il processo di invecchiamento. Nella sua produzione hanno un ruolo importante i macrofagi, lo stress cellulare e i fattori genetici.  Inoltre si è ipotizzato che questo ambiente infiammatorio può predisporre l’organismo allo sviluppo di varie malattie legate all’età. L’infiammazione sistemica legata a inflammaging aggrava ad esempio la patologia vascolare e provoca aterosclerosi. Il cortisolo è un potente agente antinfiammatorio sebbene induca catabolismo proteico, ad esempio nei tessuti muscolari e promuove anche il riassorbimento osseo. L’infiammazione cronica influenza anche la resistenza insulinica nei muscoli e nei tessuti adiposi e disturba il mantenimento dell’omeostasi energetica e le funzioni di sopravvivenza cellulare. L’inflammaging induce l’antinflammaging sostenuta dal cortisolo ed induce insulino-resistenza con incapacità da parte del fegato di rispondere allo stimolo insulinico.   Il fenomeno di anti-inflammaging, principalmente esercitata dal  cortisolo, con il passare del tempo diventa causa di una marcata riduzione delle funzioni...

Read More

La medicina fisiologica di regolazione

La medicina fisiologica di regolazione

La Medicina Fisiologica di Regolazione nasce da un’idea: ripristinare la Fisiologia attraverso molecole di relazione quali ormoni, interleuchine, fattori di crescita e neuropeptidi in low dose fisiologica, che corrispondono alla medesima concentrazione alla quale esse sono presenti a livello dei recettori transmembrana nella matrice extra-cellulare. I pivot della Medicina Fisiologica di Regolazione sono i messangers molecules che sono i messaggeri, le parole usate dai tre grandi sistemi di controllo omeostatico per “dialogare” l’un l’altro. L’importanza del connettivo nella medicina fisiologica di regolazione è data dalla sua funzionalità e composizione; infatti esso è inteso come un’unità morfo-funzionale comprendente la rete dei capillari, la matrice e il recettore di...

Read More

Ringiovanire con la luce LED

Ringiovanire con la luce LED

Tutta la materia vivente vibra a varie frequenze che possono coesistere nello stesso spazio senza distruggersi o rivelarsi. La radiazione Led produce un eccellente fotobiomodulazione con effetti estetici di Fotoringiovanimento, non a caso la NASA la utilizza per la crescita delle piante e degli ortaggi nelle missioni spaziali. Molti studi a livello internazionale testimoniano l’effetto della luce LED sulla prevenzione dell’invecchiamento cutaneo e sul miglioramento della textur e elasticità cutanea con effetti sulle rughe fini, sull’eritema e sulla...

Read More