Agopuntura Cosmetica Facciale ed Anti Aging

Posted by on Luglio 9, 2014

Agopuntura Cosmetica Facciale ed Anti Aging

Vari studi in Estremo Oriente hanno confermato l’effetto anti aging e di lifting estetico dell’agopuntura.

L’agopuntura a tappeto con aghi coreani stimola le cellule dermiche attraverso lo stiramento della matrice extracellulare con contrazione sulla componente fibrillare dermica  e modificazione del  citoscheletro dei fibroblasti con formazione di bande filamentose di actina che  assumono attività contrattile. in contemporanea un altro tipo di aghi utilizzati in medicina estetica vengono posizionati sui muscoli mimici per stimolare un effetto decontratturante con risultati di tipo lifting sui muscoli facciali attraverso il miglioramento della circolazione sanguigna, dello stato nutrizionale cutaneo, dell’idratazione, del turgore e dell’elasticità della pelle.

La  FCA agisce inoltre  sull’elasticità del viso, ripristinando il tono a riposo dei muscoli mimetici, proprio grazie all’inserimento degli aghi nei muscoli.

Inoltre l’elettroagopuntura generale stimola il sistema delle citochine abbassando gli indici di infiammazione cronica caratteristici dell’aging.

Una sperimentazione effettuata presso l’ambulatorio di Medicina anti aging ed agopuntura dell’Ospedale San Pietro FBF di Roma ha confermato la validità della metodica in un lavoro presentato al Congresso SIME di Roma 2014. Si sono ottenuti risultati da buoni a ottimi valutati sia fotograficamente sia attraverso una scala di auto-valutazione dell’elasticità del viso.

L’evento avverso più comune, anche se raro, è stata una lieve ecchimosi nel sito di inserzione dell’ago.