Anti Aging, Prevenzione Cardiovascolare e Melograno

Posted by on Marzo 8, 2016

Anti Aging, Prevenzione Cardiovascolare e Melograno

L’estratto di melograno è in grado di prevenire e addirittura invertire il progressivo ispessimento delle arterie causate da accumulo di grasso, questo è emerso da uno studio americano pubblicato sulla rivista  Atherosclerosis. L’estratto di questo frutto sarebbe in grado di migliorare il flusso sanguigno nel sistema cardiovascolare dei pazienti cardiopatici, di controllare l’ipertensione arteriosa e al contempo ridurrebbe molti processi infiammatori responsabili dell’invecchiamento e della degenerazione cellulare.

Altre ricerche mostrano che il succo di melograno contiene un potente antiossidante, un tipo di flavonoide più efficace nel prevenire problemi di cuore di quello esistente nei pomodori e vino rosso. Michael Aviram che ha condotto gli studi sul melograno sostiene di aver evitato il bypass in molti pazienti ad alto rischio con la somministrazione di alte dosi di estratto di questo frutto.

Il melograno aumenta la produzione endogena di ossido di azoto, migliorando le funzione endoteliali e quindi, è in grado di svolgere azione protettiva su tutto l’apparato cardiovascolare. L’ossido di azoto agisce sui muscoli lisci vascolari, rilasciandoli: il sangue, di conseguenza, scorrerà con flusso più ordinato attraverso le arterie e le vene.

Il melograno può considerarsi un antibiotico naturale: il suo succo abbassa il colesterolo, rallenta l’invecchiamento, previene i problemi cardiaci, l’osteoporosi e innalza le difese immunitarie.

Nelle tradizioni della medicina popolare il melograno viene utilizzato in vario modo. Il tè fatto con le foglie è usato per il lavaggio degli occhi mentre il tè fatto con la buccia di melograno è usato per le infezioni alla gola, diarrea e dissenteria cronica.

In sintesi il melograno:

– Riduce il grasso corporeo e contribuisce al dimagrimento

– Previene le malattie cardiache grazie alle sue proprietà antiossidanti

– Riduce i livelli di colesterolo cattivo

– Previene la coagulazione del sangue e riduce i depositi di placca nelle arterie

– Combatte qualsiasi tipo di infezione grazie alla vitamina C contenuta in esso

– Lotta contro le infiammazioni grazie alle potenti proprietà anti­infiammatorie

– Ottimo per l’igiene orale; previene la placca, poiché ha proprietà antibatteriche

– Rigenera le cellule epatiche

– Contiene fitonutrienti e antiossidanti, che interagiscono con il DNA e proteggono il nostro corpo