Conium maculatum per controllare la propria sessualità

Posted by on Maggio 13, 2015

Conium maculatum per controllare la propria sessualità

Conium maculatum è un buon rimedio per il trattamento delle vertigini che si aggravano spostando la testa. E’ anche prescritto in disturbi sessuali come l’impotenza, l’eiaculazione precoce o l’eccessiva attività sessuale.
È un rimedio omeopatico che agisce sui genitali, sul seno e sulla sessualità.
È possibile che la persona che necessita di Conium eiaculi solo al pensiero di una donna.

Quando si prescrive?

È utile nei periodi di astinenza sessuale, come può verificarsi in età avanzata, nei single, in coloro che sono diventati vedovi da poco, nei religiosi, e in tutti coloro che siano in continenza sessuale prolungata. In questo caso, è prescritto per trattare i loro disturbi psicologici e urogenitali.

Al contrario, si è prescrive anche nei casi in cui vi è un’eccessiva attività sessuale, incline alla masturbazione o nella donna quando vi sia stata soppressione delle mestruazioni.
Dopo un trauma alla colonna vertebrale con dolore lieve e nelle paralisi degli arti inferiori.

Caratteristiche

Spesso ne hanno bisogno persone stanche o invecchiate precocemente o non in grado di fare uno sforzo mentale, con problemi di equilibrio sessuale, sensazione di essere infelici, tendenza alla depressione, ipocondria e introversione.

Hanno un desiderio anomalo di sale, cibi acidi e cibo caffè, con intolleranza al latte e pane. Possono diventare molto magri e anche anoressici. Sudano molto durante il sonno.

Soffrono di vertigini quando girano la testa da un lato, o con il movimento degli occhi o da sdraiati. La vertigine migliora chiudendo gli occhi.
Se si hanno dolori alle gambe, questi migliorano con le gambe penzoloni. I sintomi peggiorano per mancanza di sesso.

Sclerosi o indurimento a livello della prostata, ovaie o seni. Ptosi vescicale con difficoltà di svuotamento completo, per paralisi dei nervi motori e sensoriali.

Nelle donna, le mestruazioni arrivano in ritardo, spesso è presente dolore al seno con pesantezza e indurimento, possibile ipertrofia delle ovaie.

Indicazioni cliniche

Vertigini che peggiorano con il movimento della testa.

Mastosi con cisti, dolore e indurimento. Possibile atrofia del seno.

Disturbi fisici o mentali derivanti da una lunga astinenza.
Si prescrive Conium in ipocondria, impotenza sessuale o eiaculazione precoce.

Nelle donne, in menopausa, Conium maculatum può guarire situazioni di frigidità sessuale.
in dosi omeopatiche Conium maculatum è un diuretico