I migliori minerali per il cuore

Posted by on Luglio 22, 2015

I migliori minerali per il cuore

I minerali più utili per l’attività cardiaca sono il calcio, il potassio, il cromo, il selenio ed il magnesio. Scopriamo perché sono importanti per il cuore. Una dieta adeguata e l’esercizio fisico aiutano a mantenere il cuore sano.
Per avere un cuore sano non solo è necessario abbassare il consumo giornaliero di grassi saturi dato che alcuni rischi supplementari, come infiammazione o ipertensione possono aggravare il problema.
È inoltre indispensabile seguire uno stile di vita sano, basato da un lato su una sana alimentazione povera di grassi, e dall’altro nella pratica di attività fisica regolare, evitando abitudini nocive come il fumo. Nel regime alimentare che possiamo seguire, e nei cibi più vantaggiosi da consumare, troviamo la frutta secca, che aiuta a ridurre i livelli di colesterolo, e a controllare l’ipertensione e la glicemia.
Vediamo quali sono i nutrienti più importanti per la salute del cuore:

Calcio
Aiuta a ridurre l’ipertensione arteriosa, anche se dobbiamo tenere in conto che l’ipertensione ha origini multi-fattoriali, tuttavia molti studi dimostrano che esiste una relazione quasi diretta tra l’ingestione di calcio e pressione arteriosa. Inoltre equilibra l’attività cardiaca.
Si raccomanda l’ingestione de 1,000 mg. di calcio, preferibilmente in combinazione col magnesio.

Cromo
Aiuta a equilibrare i livelli di zucchero nel sangue e quindi agisce in funzione anti-aging dato che gli eccessi di zuccheri nel sangue accelerano l’invecchiamento delle membrane cellulari.
La dose giornaliera raccomandata è di 200 mcg

Magnesio
Si tratta di un minerale che riduce l’ipertensione e nello stesso tempo è rilassante a livello muscolare ed ha proprietà antiaterosclerotiche. Se ne consiglia il consumo giornaliero con il calcio.
La dose giornaliera è di 400-800 mg al giorno

Potassio
Aiuta a regolare il battito cardiaco. Inoltre, è essenziale per il controllo della pressione arteriosa.
La dose giornaliera raccomandata è di 200-300 mg.

Selenio
Si tratta di un minerale con proprietà antiossidanti. Inoltre i suoi benefici sono simili al magnesio: aiuta a riequilibrare le funzioni del cuore ed è un antiaterosclerotico.
La dose giornaliera raccomandata è di 200 mcg.