Le straordinarie proprietà della Feijoa

Posted by on Maggio 11, 2016

Feijoa è il nome portoghese dell’Acca sellowiana. Il nome con cui è generalmente conosciuta deriva dal suo scopritore il naturalista João da Silva Feijó.

È una pianta sempreverde originaria della zona sub-tropicale dell’America del Sud. Appartiene alla famiglia delle Mirtaceae. Si è successivamente diffusa in California, Florida e nell’Europa mediterranea. In Italia la si trova nella Riviera ligure, nel Meridione e nelle Isole.  I frutti sono molto profumati ed il sapore della polpa è tra quello dell’ananas e della fragola.

L’Acca sellowiana è ricca di iodio, se ne conta circa il 3% di prodotto fresco, inoltre non contiene colesterolo anzi ne abbassa i livelli e mantiene sano il sistema cardiovascolare contenendo acidi grassi polinsaturi omega 3 ed omega 6.

 Sia il frutto che le foglie, ma soprattutto i semi hanno proprietà antibatteriche in particolare contro l’Helicobacter pylori, coinvolto in gastrite, ulcere e patologie dello stomaco. I frutti carnosi e profumati hanno anche proprietà antiossidanti e sono un eccellente sorgente di fibre, fondamentali per la salute ed il corretto funzionamento dell’intestino.

Altri contenuti importanti sono la vitamina C e K, con potere antiossidante, nonché l’acido folico, che garantisce la corretta formazione del sistema nervoso del feto. È presente anche l’arginina, un amminoacido coinvolto nei processi di crescita, che fa bene ai bimbi e alle donne in gravidanza. La feijoa è impiegata nel trattamento del gozzo. Anche i fiori di questa pianta si mangiano e sono buonissimi. Ottimi sia freschi che per la preparazione di infusi e tisane.