Un vaccino per l’Alzheimer

Posted by on Gennaio 14, 2015

Un vaccino per  l’Alzheimer

Ricercatori della Laval University di Quebec in collaborazione con ricercatori della GlaxoSmithKline vaccini, stanno sperimentando una molecola che potrebbe portare entro un anno a un “Vaccino per l’Alzheimer”. Si tratta di una molecola simile al TFP5. Entrambe queste molecole hanno dimostrato di annullare le placche e gli accumuli di amiloide se iniettata in topi con una malattia equivalente all’Alzheimer umano.

La ricerca sul TFP5 risale al gennaio 2013 e fu pubblicata sul FASEB Journal ad opera di ricercatori del National Institutes of Health, e dimostrò che questa molecola è in grado di invertire i sintomi e ripristinare la memoria, senza evidenti effetti collaterali tossici in quanto regola un enzima cerebrale, chiamato Cdk5 la cui sovra-attivazione è ritenuta il fattore chiave delle alterazioni della malattia di Alzheimer.

La molecola simile ora sperimentata dalla Glaxo e dall’Università di Quebec potrebbe portare alla messa a punto di un vaccino in breve tempo, ma occorrono ulteriori studi direttamente sull’uomo.