Cibi infiammatori e demenza

Cibi infiammatori e demenza

Dei ricercatori americani della Columbia University, ritengono di aver scoperto un pezzo chiave nella comprensione del collegamento tra la dieta e la demenza. Si è collegato un modello dietetico specifico ai marker di infiammazione ematica. Inoltre si è dimostrato che, negli adulti anziani che hanno seguito un simile schema dietetico, il volume della materia grigia cerebrale era minore e avevano peggiori funzioni cognitive visuospaziali. Le...

Read More

Gli omega-3 prevengono l’invecchiamento cerebrale

Gli omega-3 prevengono l’invecchiamento cerebrale

I risultati ottenuti da due nuovi studi, effettuati dall’Università dell’ Illinois  e pubblicati online l’ 11 maggio e il 2 maggio in  Nutritional Neuroscience e in  Aging and Disease, supportano un ruolo fondamentale per gli acidi grassi polinsaturi (PUFA) nel mantenimento dell’integrità delle strutture cerebrali specifiche che sono alla base dell’intelligenza e della memoria cosiddetta “fluida” e aggiungono...

Read More

Obesità malattia sociale, un morto ogni 10 minuti

Obesità malattia sociale, un morto ogni 10 minuti

“L’obesità è una malattia curabile- afferma il professor Michele Carruba (nella tavola rotonda dal titolo ‘Obesità: malattia negletta), direttore del Centro di Studio e Ricerca sull’Obesità all’Università degli Studi di Milano- ed è pertanto necessario mettere in atto una serie di attività volte da un lato a sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione, dall’altro a rendere...

Read More

Una dieta povera di sale e acidi grassi saturi per la gotta

Una dieta povera di sale e acidi grassi saturi per la gotta

Una dieta a basso contenuto di sale e ricca in frutta e verdura  e a basso contenuto di carni rosse, può ridurre il rischio di contrarre lo sviluppo della gotta, secondo i risultati di un grande studio di coorte prospettico pubblicato online il 9 maggio sul BMJ. In alternativa, gli individui che seguono una dieta di tipo americana più tradizionale con elevati tassi di carboidrati e di carne, possono avere un elevato rischio per tale patologia....

Read More

Frutta e verdura diminuiscono lo stress psichico

Frutta e verdura diminuiscono lo stress psichico

I risultati di un ampio studio longitudinale, effettuato presso la School of Public Health di Sydney, in Australia, e pubblicato nel numero di marzo del BMJ, suggeriscono che il consumo di frutta e verdura, separatamente o in combinazione, è legata ad una minore prevalenza di stress psicologico soprattutto nelle donne. Lo studio, effettuato su di un campione di oltre 60.000 australiani, sottolinea l’evidenza di un’associazione...

Read More