Frutta e verdura diminuiscono lo stress psichico

Frutta e verdura diminuiscono lo stress psichico

I risultati di un ampio studio longitudinale, effettuato presso la School of Public Health di Sydney, in Australia, e pubblicato nel numero di marzo del BMJ, suggeriscono che il consumo di frutta e verdura, separatamente o in combinazione, è legata ad una minore prevalenza di stress psicologico soprattutto nelle donne. Lo studio, effettuato su di un campione di oltre 60.000 australiani, sottolinea l’evidenza di un’associazione...

Read More

La cannella nel controllo della glicemia.

La cannella nel controllo della glicemia.

L’incidenza delle malattie cardiovascolari è aumentato da due a quattro volte nelle persone con diabete di tipo 2. Sebbene le cause di diabete di tipo 2 e le malattie cardiovascolari sono multifattoriali, la dieta sicuramente gioca un ruolo nell’incidenza e nella gravità di questa malattia metabolica. La dieta ha componenti utili nella prevenzione e nel trattamento di queste malattie, ma si presuppone che le spezie possono svolgere...

Read More

L’asse microbiota-ossa

L’asse microbiota-ossa

Sono già ormai da alcuni anni che si parla e si studia l’immenso mondo del microbiota, importante regolatore dell’omeostasi del corpo, compresi gli effetti intestinali ed extra-intestinali, addirittura lo si paragona a un immenso organo a sé con tutte le proprie autonome caratteristiche; lo si considera anche un “secondo cervello”, ma la scoperta più interessante di questi ultimi mesi, effettuata dall’Università di Toronto, in Canada, è...

Read More

La dieta mediterranea e l’ADHD nei bambini e negli adolescenti.

La dieta mediterranea e l’ADHD nei bambini e negli adolescenti.

Un interessante studio effettuato dall’Università di Barcellona e pubblicato su Pediatrics. January 2017 ha mostrato un più alto rischio per il disturbo da deficit di attenzione / iperattività (ADHD) tra i bambini e gli adolescenti che sono meno aderenti alla dieta mediterranea rispetto a quelli più aderenti. Si sono sempre effettuati studi sul rapporto tra bassa qualità del cibo e il rischio più elevato di ADHD, ma non erano stati mai eseguito...

Read More

Attenti alla cottura!

Attenti alla cottura!

Secondo i ricercatori inglesi dell’Agenzia Alimentare i toast e le patate dovrebbero essere cotti ad un colore dorato, e non rosolato, per ridurre l’assunzione dell’ acrilamide, che è un sottoprodotto naturale del processo di cottura. che può aumentare la probabilità di avere il cancro. L’acrilamide è una sostanza chimica naturale che si forma quando si riscaldano alcuni alimenti, a temperature superiori ai 120 gradi, come ad esempio gli...

Read More